Post con il tag: "(bach)"



Breve prontuario semiserio su 38 + 1 validi motivi per iniziare a prendere i Fiori di Bach

La Solitudine sta diventano sempre più un problema nella nostra società. Addirittura la Gran Bretagna ha istituito un ministero per la Solitudine. I Fiori di Bach, ci possono dare una mano?

Da alcuni anni seguo persone con patologie neurodegenerative con il supporto dei Fiori di Bach. Queste patologie non possono migliorare, né guarire, la medicina ufficiale non ha ancora scoperto una cura. Quello che posso fare io è tentare di rendere più accettabile il loro stile di vita.

Ricomincia la scuola, e mi torna in mente il mio primo giorno di scuola (nel secolo passato, ahimè!), uno di quei ricordi incancellabili dalla memoria di tutti. Timida come ero all'epoca, una boccettina di Fiori di Bach mi sarebbe stata molto utile. Questo post è dedicato a tutti i Primini che incominciano la scuola nei prossimi giorni ...

Avevo in mente di scrivere un post dedicato ai Fiori di Bach e al rientro dalle vacanze. Ma in archivio ne ho trovati altri due. Non è di certo un argomento originale, ma sicuramente è sempre attuale. Ho quindi pensato di aggiornarli e riproporveli come augurio di un buon ritorno alla vostra vita. Buona Lettura!

Mercoledì scorso sono tornata per la seconda volta al Canile Cani Sciolti di Pozzo d’Adda. Anche se sono sicura dell’efficacia dei Fiori di Bach, in questo caso ne avevo meno delle mie capacità, lavorando con animali che non conosco e che hanno dei passati: Invece Emanuela, la responsabile del canile, mi ha confermato che i fiori su quasi tutti i cani hanno avuto un esito positivo: meno paurosi, più collaborativi ad indossare la pettorina o ad andare in passeggiata.

Chester
Da qualche tempo accarezzavo l’idea di lavorare con i Fiori di Bach in un canile. Non è facile però trovare dei responsabili che accettino questo tipo di collaborazione. Finalmente ho incontrato Emanuela, responsabile del canile Rifugio Cani Sciolti a Pozzo d’Adda (Mi). Lei conosceva già i Fiori di Bach e a volte utilizzava il Rescue Remedy per aiutare i cani nei primi momenti di arrivo in canile. Ci siamo quindi incontrate al momento giusto per entrambe..

Sto aggiornando FioriArcani e per pura casualità m'imbatto in questo mio vecchio post scritto esattamente un paio di anni fa. Mi fermo a leggerlo e mi colpisce al cuore: in questi giorni ho finalmente deciso di mettere in cantiere il progetto fondamentale della mia vita. Voglio realizzare IL SOGNO per cui ho scelto di vivere questa esistenza.Fino ad ora mi sono avvicinata, l'ho sfiorato, ci ho giocato, ma niente di più. La Vita ha sempre richiesto il suo obolo votato all'altare del Dovere....

Graziella Pandiani
Qualche giorno ho letto su Facebook, che il RIF, per celebrare la nascita del dr. Eduard Bach, ha organizzato una giornata Mondiale dedicata alla Floriterapia: Flowertherapy World Day. Che fantastica idea per far conoscere i diversi sistemi floriterapici nel Mondo, mi sono detta. Ho quindi chiesto a Graziella Pandiani, Membro del consiglio direttivo del RIF – Registro Italiano Floriterapeuti, di raccontarmi cosa è stato organizzato per quel giorno. Graziella è Specializzata in Floriterapia,...

Oggi vi vorrei riproporre un mio post pubblicato un anno fa su un altro mio blog, e trovato pochi minuti fa per caso, mentre stavo cercando altro. A volte queste emozioni arrivano e ci travolgono. Sta a noi accettarle e affrontarle. Io lo sto facendo con l'aiuto di un'amica e dei Fiori di Bach. Ma ora Buona Lettura... La Depressione è un masso oscuro sul cuore. È svegliarsi al mattino con un sospiro accorato perché ti vedi una lunga giornata davanti a sé. Non avere voglia di vedere niente e...

Mostra altro