Samhain, la mia ricorrenza preferita

Elisa Gandolfo "Buffet nel dìa de muertos"
Elisa Gandolfo "Buffet nel dìa de muertos"

Halloween o Samhain, come preferite chiamarlo, è la mia ricorrenza preferita.

 

Il giorno della commemorazione dedicata ai nostri cari che non ci sono più.

Il momento in cui i confini tra i mondi si assotigliano, e quindi uno dei periodi migliori per la divinazione.

 

La Terra entra in riposo.

Negli Arcani è il passaggio della Morte, che inizia la sua trasformazione, come una delicata Farfalla.

 

Il momento per iniziare a incubare nuovi progetti.

 

Questi giorni, li festeggio come l'inizio di un anno nuovo.

Ha più senso che festeggiarlo il 31 dicembre.

Sono iniziate nuove attività, dopo il riposo estivo.

 

Cerco sempre di regalarmi in questo periodo, qualche giorno di vacanza o, se non è possibile, una giornata speciale.

Quest’anno lo passerò in riva al mare.

Adoro il mare in questo periodo.

 

Non c’è nessuno, posso camminare sulla spiaggia in compagnia del mio cane, e ascoltare indisturbata la voce del mare, che mi sussurra i suoi segreti.

 

Momento di riflessione, di silenzio, di memoria per chi non è più tra noi.

 

Momento di riposo, prima dell'arrivo di un inverno gravido di impegni.

 

Momento dedicato a me e alla mia trasformazione.

 

 

Buon Samhain a tutte voi...

 

 

Camilla

 

Scrivi commento

Commenti: 0