Un 2014 ricco di soddisfazioni!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggevo oggi un post di Rudy Bandiera, dove parla dei suoi successi professionali ottenuti quest’anno.

Lui sostiene una teoria, e cioè che questa crisi può essere fonte di una grande cambiamento professionale, per chi ha voglia di buttarsi nella mischia.

 

Lo credo anch'io fermamente, e, per provarvelo, vi racconto cosa ho combinato io in questo 2014.

E' venuto fuori, incredibile!, un risultato entusiasmante, almeno per me.

 

Un anno esatto fa ero in piena crisi economica.

Mi ero ritrovata senza clienti e società per cui lavorare. Semplicemente non sapevo come arrivare a fine mese.

Non mi rimanevano che due soluzioni: piangermi addosso (va bene per un paio di giorni, ma poi basta), oppure tirarmi su le maniche e preparare un mio piano B.

 

Non vi voglio annoiare raccontandovi  tutti i tentativi falliti, le notti in bianco, le ricerche su internet, i corsi di aggiornamento, i libri di settore letti, e così di seguito.

 

Parlerò solo dei successi ottenuti:

 

Ho intrapreso una collaborazione con Sara Pamovio, e abbiamo aperto 360 Digital View, una agenzia di servizi web che ci ha dato parecchie soddisfazioni.

Oltre a fare siti web, gestisco diverse pagine di clienti sui Social Media.

Continuo a fare editing sia a livello cartaceo che multimediale per piccole e grandi pubblicazioni.

Ho perfino fatto editing per dei video professionali!

 

Lavoro nella Redazione Editoriale di Bordeblog Psiche, un blog dove scrivono gli Invisibili, quelli che la nostra Società non vuole vedere.

Questo è il progetto che mi arricchisce maggiormente, e vi consiglio vivamente di seguire le nostre attività sia sul blog, che sulla sua pagina Facebook.

 

Lavorare sul web ha migliorato anche la mia professionalità come Floriterapeuta. FioriArcani ha ottenuto una grande visibilità.

Inoltre, grazie a quello che scrivo, ho conosciuto persone competenti ed entusiaste che lavorano nel mio stesso campo.

 

Ho pubblicato, regalandola a chi la desidera, la mia Tesi sul mio lavoro con i Fiori abbinati ai Tarocchi.

Non pensavo che avesse questo successo di condivisioni!


Ho ripreso a tenere serate dedicate ai Tarocchi ancora più stimolanti di quelle passate), e per il 2015 ho in programma un paio di corsi.

 

La ciliegina sulla torta, però, è stata la pubblicazione del mio libro di racconti “Storie nel Vento”, che ha avuto buone recensioni. Vent’anni fermo in un cassetto, per troppa timidezza. (A proposito un po' di pubblicità non guasta mai: ora è in vendita a €. 1.99)

 

Non male per un solo anno, vero?!?

 

Tutto questo divertendomi molto.

Non nascondo che è stato molto faticoso mettermi in gioco un’altra volta.

Ma ne è valsa sicuramente la pena.

 

Voi che ne dite?

 

E se ce l’ho fatta io, perché non dovete farcela anche voi?

L’importante è credere in se stessi e buttarsi nella mischia.

 

Il 2014 può essere veramente l’anno della svolta,

ma solo per chi lo desidera veramente.


Camilla

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0