Fiori di Bach post Vacanze

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche per voi è dura ricominciare a Settembre, con il lavoro, in particolare, e la solita vita quotidiana, in generale?

 

Quando sono tornata dalla vacanze, ho avuto bisogno di una settimana intera per riprendere il solito ritmo, e non ce l’ho ancora fatta del tutto.

Ed io sono fortunata, amo i miei lavori.

Ma si sa, le vacanze non le batte nessuno!

 

Stanchezza, depressione,  malcontento…

 

Come ci possono aiutare i fiori di Bach?

 

Ne ho scelto alcuni, seguendo i miei sintomi.

Magari possono servire anche a voi…

 

Hornbeam per quando mi sveglio al mattino, già stanca ancor prima di cominciare, e continuo a procrastinare.

Questo fiore mi dà la carica per cominciare la giornata e mi aiuta a programmare i miei impegni, alternandoli con momenti di svago. Assolutamente necessari!

 

 

Walnut per il difficile passaggio dalle vacanze alla ripresa del lavoro.

Mi protegge dalle influenze negative che naturalmente sorgono al rientro, e mi hanno aiutato a lasciarle andare. Sono state un bel momento, ma è finito. E' tempo di andare avanti!

 

 

Mustard per la depressione senza senso che mi coglie.

A volte mi sembra di avere una nuvola grigia sopra la testa.  

Riesce a riportare il Sole nella mia vita in un battibaleno.

 

Quali sono i vostri sintomi post vacanze?

Se volete raccontarmeli (per favore sotto questo post), vi consiglio il fiore che vi può aiutare.

 

Buon Settembre!

 

Camilla

Da leggere anche: Il  primo giorno di scuola con i Fiori di Bach

 

 

 

 

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0