Stress da lavoro & Fiori di Bach

Tempi Moderni - Charlie Chaplin
Tempi Moderni - Charlie Chaplin

Mille lavori, e non ne fanno uno.

Ansia da prestazione, perché tutti urgenti, e nessuno lo è veramente.

Stanchezza, e arrivano i primi errori.

 

Non va bene.

 

Come imparare a rallentare, e soprattutto, a incasellare il mio lavoro in una griglia rigida da rispettare rigorosamente?

Oggi faccio questo, Domani quell’altro

Inoltre, se finisco prima del tempo un lavoro, devo imparare a fermarmi e fare altro: leggere, una passeggiata, cose cosi.

Senza, ovviamente, sentirmi troppo in colpa!

 

Quanti di voi hanno lo stesso mio problema?

 

Come al solito, chiedo aiuto ai Fiori di Bach.

Come scegliere quelli  che mi possono aiutare?

Non è facile sceglierseli per sè.

DI solito mi aiuto, scrivendo su un quaderno come mi sento, le mie sensazionie  i miei malesseri, senza pensare alla forma, così di getto.

Quindi, analizzo le emozioni come se fossi una mia cliente.

Ma arriviamo ai Fiori che mi sono scelta

Impatiens, per rallentarmi e non fare così il mio lavoro con superficialità e fretta

 

White Chestnut, per aiutarmi ad acquietare la mente dai pensieri pressanti e dai problemi di lavoro

 

Elm, per la stanchezza che alla fine mi fa mettere in dubbio le mie capacità

 

Pine, per i sensi di colpa che mi torturano quando mi prendo una pausa.

 

Questo è il mio bouquet personalizzato e vi voglio dire un segreto: dopo averlo preso, ho rallentato i ritmi e lavorato decisamente meglio.

Se i Fiori sono corretti, spesso, hanno un effetto immediato.

Questa è la loro semplice grande Magia!

Camilla

 

Scrivi commento

Commenti: 0