Giustizia, Implacabile Signora

Vi voglio riproporre questo post dedicato all'Arcano della Giustizia, in questo giorno particolare dedicato al numero 8: 8.08.2015 (2+1+5=8)

 

Il Giorno della Giustizia.

 

Questa mattina apro la scatola dei miei Tarocchi, e questo Arcano è lì, in cima al mazzo, a salutarmi. Ciò mi fa riflettere su questo periodo della mia vita., dove sto tentando di lasciare dietro di me tanti fagotti pesanti e ormai superflui.

E' difficile tagliare con parti del passato, ahimè, ma è questo che la carta ci invita a fare, se vogliamo proseguire leggere per il nostro Cammino.

 

Matteo Arfanotti "La Giustizia"
Matteo Arfanotti "La Giustizia"

Ho già scritto precedentemente riguardo l'Arcano della Giustizia, ma ultimamente si è ripresenta molto spesso nella mia vita, forse vuole ancora attenzione.

 

La Giustizia  dei Tarocchi non è affatto misericordiosa.

Non ti permette di andare avanti nel tuo cammino, se prima non hai fatto piazza pulita delle catene del tuo passato.

Non puoi tentennare, perché lei non te lo permette.

Devi tagliare ferocemente, anche se il tuo Cuore sanguina copiosamente.

 

L'Arcano della Morte, forse, è più gentile.

Non ti obbliga a scegliere cosa portare con te, e cosa invece abbandonare.

Decide Lei per te.

Passa con la sua Falce, e travolge tutto nel suo galoppo.

E' veloce, ti trascina in una nuova vita.

Non ti lascia il tempo di pensare.

 

Ma la Giustizia ti costringe a riflettere, a scegliere, ed infine a recidere.

 

E se non lo fai, attenzione!, può anche arrivare la Torre  che tutto distrugge in un lampo.

E ti lascia seduta sconsolata su un cumulo di rovine, a decidere come ricostruire la tua vita.

 

Quindi coraggio! 

Sulla sua Bilancia pesa il tuo Cuore, e ciò che lo appesantisce, taglialo via senza timore.

Se arriva sul tuo Cammino, è ora di fare pulizia nella tua vita.

Come insegna il Matto, si procede più veloci con poco bagaglio.

 

Camilla

 

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Nadia (lunedì, 30 settembre 2013 17:50)

    <<Sulla sua Bilancia pesa il tuo Cuore, e ciò che lo appesantisce, taglialo via senza timore.>>
    Bella lì! Quando si dice "la frase giusta al momento giusto!"

    Guardo alla mia sinistra e vedo mucchi di cosa che da casa se ne devono andare,
    al Matto do ascolto e comincio a buttare!

  • #2

    helvia gianantoni (lunedì, 30 settembre 2013 18:32)

    è da tanto tempo che mi disfo di tanti oggetti ,ora non so più se è necessario che continui, ma quando gatti e il cane "distruggono" invece di una sgridata ricevono un bel grazie. Più difficile è disfarsi dei pesi nella mente e nel cuore,ma anche li lo faccio...fin dove so arrivare!