La mia coperta di Linus è finita!

Ho finito finalmente la mia coperta!


Mesi e mesi di lavoro... e questo è il risultato!

Ora manca solo un letto dove metterla...

 

Non è la mia prima coperta.

 

Per la precisione, è la terza...

 

La prima è stata per il mio primo nipote... oddio, quattordici anni fa!!!

Un plaid patchwork per il suo lettino... otto mesi di taglio e cucito su pezze diverse, di diverso colore...

Dopo di lui, l'hanno usata anche i suoi tre fratelli minori... 

e resiste ancora!

 

La seconda, sempre patchwork, l'ho fatta per me. 

Quando ho bisogno di sicurezze, mi ci avvolgo... è calda, avvolgente, consolante, coloratissima... dà sicurezza!

Insomma, è la mia coperta di Linus.

 

Ed infine, questa.

Un dono per la mia nuova casa.

Una coperta matrimoniale, calda, pesante, coloratissima, lavorata a maglia.

 

Quasi un anno di lavoro... e di incazzature quando perdevo le maglie e dovevo riprenderle.

...  e corse dietro a Paciock (il gatto di casa), che trovava interessante e soprattutto molto divertente, andare in giro con un gomitolo di lana e poi srotolarlo in bagno.

 

... e tutte le imperfezioni che ho dovuto nascondere, e i 20 metri di bordo all'uncinetto che si attorcigliavano dappertutto, mentre li lavoravo, ma, soprattutto, quando li cucivo a mano sulla coperta.

 

Ma in quelle maglie si sono intrecciati anche pensieri, riflessioni, progetti, sogni, musica, tante risate, e forse anche qualche lacrima...

 

Tutto questo, una coperta acquistata, non te lo può dare.

 

Sicuramente, sotto quella coperta, i miei sonni saranno profondi e sicuri. 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Juicers Reviews (giovedì, 25 aprile 2013 04:58)

    This post was exactly what I was looking for!