Fiori di Bach & Tarocchi

Ieri, per il Gruppo gli Amici di Edward, ho tenuto un incontro su come utilizzo i Tarocchi nelle consulenze con i Fiori di Bach.

Vi riporto il bellissimo commento scritto da Maria Chiara Verderi, organizzatrice di questo ciclo di eventi dedicati ai Fiori di Bach.

 

 

GLI AMICI DI EDWARD – 3° incontro - 13 dicembre 2015

FIORI DI BACH E TAROCCHI – Camilla  Marinoni

 

Ci siamo incontrati domenica pomeriggio per ascoltare Camilla Marinoni parlarci del suo metodo di lavoro che integra l’utilizzo dei Fiori di Bach con la sua profonda conoscenza dei Tarocchi.

 

Gli Arcani Maggiori dei Tarocchi, inizialmente usati come un semplice gioco di carte, sono in realtà raffigurazioni di immagini che parlano all’inconscio di ciascuno di noi grazie ai simboli, ai colori e alle figure archetipiche in essi raffigurate.

Camilla invita le persone a leggere i propri Arcani intuitivamente, anche senza averne alcuna conoscenza.

 

Abbiamo provato con lei a pescare ciascuno una carta e a tentarne una interpretazione. Inaspettatamente la stessa carta evocava emozioni e sensazioni differenti in ciascuno di noi ed è proprio questo il concetto su cui si basa il suo sistema di lavoro.

 

Grazie agli Arcani ogni persona si trova a raccontare una storia, ad evocare impressioni ed emozioni, a provare simpatia, ripulsa o disagio davanti ai simboli della carta. Grazie alle sensazioni che ogni carta evocava in noi, Camilla ci ha aiutati a capire cosa ci turba o quale sia il momento che stiamo vivendo o la prova che siamo in procinto di affrontare, le nostre paure o l’entusiasmo con cui ci stiamo rapportando alla vita in questo preciso momento.

 

Capita a volte che si faccia fatica a mettere a fuoco il disagio che proviamo, siamo tutti bravissimi a far finta che tutto vada bene o a non voler vedere alcune sfaccettature della nostra vita che andrebbero modificate, magari anche solo di poco.

Raccontare cosa ci evocano i simboli degli Arcani può aiutarci a guardare con più chiarezza dentro noi stessi, comprendere l’emozione che ci muove e aprirci al messaggio che faticavamo a percepire.

Una volta individuato quale sia veramente il disagio che ci disturba, sarà semplicissimo, grazie al metodo originale del dott. Bach, trovare i Rimedi veramente utili in questo momento.

 

Il metodo originale del dott. Bach prevede che il cliente venga aiutato a individuare quale siano gli stati d’animo che disturbano nel momento presente. I Fiori non individuano “difetti” e non mettono etichette ma aiutano a mettere in equilibrio le emozioni che provocano disagio o dolore. Nel momento in cui insieme si è riusciti a mettere a fuoco cos’è che procura dispiacere si comporrà, sempre insieme, il bouquet di Fiori perfettamente adatto al momento che si sta attraversando.

 

 

I Tarocchi possono essere uno strumento davvero illuminante per quelle persone poco avvezze all’introspezione o a riconoscersi cedimenti oppure per quei momenti in cui le emozioni sono così forti da confondere e far perdere la lucidità. 

 

Maria Chiara Verderi

 

P.S. Se volete conoscere le altre date in cui parlerò di Fiori di Bach & Tarocchi, date un occhiata al mio Calendario

 

Download
Fiori di Bach & Tarocchi
Scarica Locandina
VolantinoAmiciTarocchi -1.png
Formato Portable Network Grafik 1.4 MB

Scrivi commento

Commenti: 0