Consulenza Fiori di Bach per animali

Percorsi individuali per il trattamento emozionale e comportamentale degli animali e dei loro compagni umani, con il supporto dei Fiori di Bach.

 

La consulenza avviene attraverso l’osservazione del comportamento dell’animale nel suo ambiente (casa, passeggiata, etc.), e un colloquio con il suo compagno umano.

Vengono quindi consigliati un mix di fiori per l'animale, e se ne necessario, anche per l'umano. 

 

La consulenza dura circa un ora e mezza


Chi è un Practitioner per animali (BFRAP)?

ll Bach Centre ha deciso di adottare le lettere "BFRAP", per i professionisti con esperienza e formazione specifiche nella cura degli animali.

Secondo il Codice di procedura della Fondazione Bach "BFRAP" - che sta per "Bach Foundation Register Animal Pratictioner" - può essere utilizzato solo da persone qualificate a lavorare con gli animali che sono attualmente iscritte al Registro dei Praticanti della Fondazione Bach International. 

"Abbiamo registrato" BFRP "[Bach Foundation Registered Practitioner] come marchio quasi dieci anni fa", afferma Stefan Ball, direttore del Bach Foundation International Register. "Ma nel corso degli anni l'interesse nel lavorare con gli animali è cresciuto e ora abbiamo professionisti appositamente formati in quest'area".

"Nel nostro Codice di condotta è sottolineato che i BFRAP stanno selezionando i rimedi per gli stati emotivi quotidiani," afferma Ball.

 

Prima di una consulenza con i  Fiori di Bach è consigliata di far visitare l’animale da un veterinario, onde evitare che il comportamento sia dovuto ad un problema fisico.

 

Tratto dal sito del Bach Centre

Rimedi di Bach e animali

I rimedi di Bach possono aiutare gli animali nello stesso modo in cui aiutano gli umani.

La chiave è cercare di vedere la situazione dal punto di vista dell'animale domestico.

 

  • Come vivrebbe il tuo animale se avesse la possibilità?
  • Qualcosa è cambiato in casa che potrebbe averlo spaventato o sconvolto?

Il dosaggio è uguale a quello umano.

 

È meglio diluire i rimedi per ridurre al minimo il contenuto di alcol, soprattutto se somministrato a uccelli e altri piccoli animali. Se diluiti, la quantità di alcol viene ridotta a livelli di traccia minimi.

Per questo motivo si consiglia di preparare un flacone di miscelazione e somministrare le gocce diluite su un bocconcino.

 

Tratto dal sito del Bach Centre

Come è strutturata una consulenza?

Questa è la storia di Cora, cagnolina timorosa di due anni, taglia media, razza Schnautzer sale e pepe, non sterilizzata.

È stata acquistata in un allevamento intorno ai due mesi e mezzo.

Ho collaborato con un educatore-istruttore cinofilo nel suo percorso educativo per il problemi legati alla timidezza, inserendo i Fiori di Bach. 

 

Continua a leggere


  • Le consulenze avvengono preferibilmente in loco (Milano e Lombardia)
  • In caso contrario, via Skype, previo inoltro di un video dell’animale nel suo ambiente.
  • È richiesto il pagamento anticipato per la consulenza online

Camilla Marinoni

 

Consulente in Fiori di Bach per persone (BFRP) e animali (BFRAP) iscritta nel Registro Internazionale della Dr. Edward Bach Foundation UK.

Diplomata presso la Scuola triennale di Formazione e Ricerca in Floriterapia presso L’Unione di Floriterapia  a Milano.

  • 2015/16 Consulente volontario Fiori di Bach per i cani ospitati nel “Ecoparco Canile Cani Sciolti” di Pozzo d’Adda
  • 23/24 aprile 2016 Seminario “Principi di Etica, Soggettività e Cognizione Canina” tenuto da Francesco de Giorgio 
  • 21/22 maggio 2016 Seminario “Vita da branco: struttura sociale e comunicazione” tenuto da Michele Minunno 
  • 18 settembre 2016 Seminario “Il cane anziano” tenuto da dr.ssa Elena Garoni
  • Febbraio 2017 Corso base di Tellington T Touch tenuto da Donata Piloni
  • Febbraio 2019 Seminario "l'ultimo atto d'amore" tenuto Stefano Cattinelli e Angelo Vaira