5 Fiori di Bach post Vacanze

Avevo in mente di scrivere un post dedicato ai Fiori di Bach e al rientro dalle vacanze. Ma in archivio ne ho trovati altri due. Non è di certo un argomento originale, ma sicuramente è sempre attuale.

Ho quindi pensato di aggiornarli e riproporveli come augurio di un buon ritorno alla vostra vita.

Buona Lettura!

Ferragosto è passato ormai da un pezzo, e le vacanze stanno per finire per tutti.

Sole, spiaggia, passeggiate in montagna... sono ormai agli sgoccioli.

 

Anche per voi è dura ricominciare,  come  lo è per me, la solita vita quotidiana?

 

Quando rientro dalle vacanze, ho bisogno di una settimana intera per riprendere il mio solito ritmo.

 

Casa, lavoro, scuola, palestra.

 

Insomma, niente di nuovo sul fronte della nostra vita. 

Fare fatica a riprendere la solita esistenza, svegliarsi al suono di una sveglia inopportuna, invece che farlo secondo i propri ritmi. Al mattino si è stanchi ancora prima di alzarsi dal letto.

Sempre il solito lavoro, i soliti colleghi, la solita monotonia quotidiana.

E la depressione scende sopra di noi come una fitta cappa di nebbia.

 

Vi risuona dentro?

 

Ed io mi ritengo fortunata, perché amo i miei lavori.

Ma si sa, le vacanze non le batte nessuno!

  

Cosa fare per non partire con il piede sbagliato?

 

Il primo consiglio che mi viene in mente, è di iniziare Settembre con un progetto nuovo: perdere i chili presi durante l'estate con un nuovo sport, iscriversi a qualche corso che stimoli la mente, progettare un fine settimana prima che arrivi l'inverno, come prolungamento delle nostre vacanze.

Insomma, darsi da fare, sbrigliate la fantasia!

 

Oltre a questo i fiori di Bach ci possono aiutare?

 

Vi propongo un bouquet che ho pensato seguendo le mie disarmonie:

  •  Walnut per il difficile passaggio dalle vacanze alla ripresa del lavoro.
    Ci protegge dalle influenze negative che naturalmente sorgono al rientro, e ci aiutano a lasciarle andare.
  • Hornbeam, è un sostegno per la stanchezza della vita quotidiana, che spesso ci pesa sulle spalle peggio di un macigno. Un "tonico" da prendere al mattino per farci affrontare la giornata con un energia rinnovata. Questo fiore dà la carica per cominciare la giornata e aiuta a programmare i propri impegni, alternandoli con momenti di svago. Assolutamente necessari quest'ultimi!
  • Gentian , quando riusciamo a vedere il rientro dalle vacanze solo in modo pessimistico, senza  aspettarci nulla dal ritorno alla nostra vita. Questo fiori ci aiuta a trovare degli aspetti positivi.
  • Mustard per la depressione immotivata che a volte ci coglie, sembra di avere una nuvola grigia sopra la testa.   Questo fiore riporta il Sole nella nostra vita in un battibaleno.
  • Mimulus. E' stata un’estate pesante, gravida di notizie funeste (terremoti, stragi, guerre, etc.). Inoltre la crisi economica si fa sentire pesantemente per noi tutti.
    Questo fiore ci aiuta a trovare il coraggio dentro di noi per affrontare le nostre paure quotidiane.  

 Questi sono solo alcuni esempi, ma se vi vengono in mente altre motivazioni per non essere felici del vostro rientro, scrivetemi, e cercheremo insieme i fiori adatti a voi.

 

Buon Rientro e Felice Inizio di un nuovo anno colmo di nuove avventure!

 

Camilla

Scrivi commento

Commenti: 0